Lunedi 5 Dicembre

Gilardino-Palermo, amore a prima vista: “Ora punto ai 200 gol in Serie A”

LaPresse/Davide Anastasi

Alberto Gilardino racconta i suoi primi mesi a Palermo: ambientamento completato, adesso obiettivo 200 gol in Serie A

LaPresse/Davide Anastasi

LaPresse/Davide Anastasi

Amore a prima vista, in attesa del regalo di nozze. Una salvezza con il Palermo da celebrare a fine stagione, nonostante un annata fino a questo momento davvero difficile. “È una città molto bella, non pensavo fosse così. Mi piace molto. I palermitani sono gente che hanno fame di calcio: credo che questa sia stata la fortuna negli anni importanti che ha fatto il Palermo, quella di avere avuto sempre la gente al proprio fianco al Barbera che era un fortino. Quindi spero con tutto il cuore che il nostro stadio possa tornare pieno come tanti anni fa”, ha dichiarato l’attaccante al sito ufficiale del club.

 LaPresse/Anastasi Davide

LaPresse/Anastasi Davide

Gilardino ripercorre il suo arrivo a Palermo: “Sono arrivato negli ultimi giorni di mercato, però ho avuto la fortuna di trovare un gruppo di ragazzi che mi ha fatto sentire subito a casa. Anche la società si è comportata davvero nei migliori modi con me. Adesso mi sono ambientato. Abbiamo sofferto, abbiamo avuto qualche difficoltà, ma ne siamo venuti fuori stringendo i denti e lavorando sodo. Questo è sinonimo che la squadra non molla, che la squadra ha dei valori non solo tecnici ma anche umani. Ed è importante per il proseguo e soprattutto per il 2016. Il mio obiettivo? 200 gol in Serie A”.