Martedi 6 Dicembre

Genoa, l’amarezza di Gasperini: “troppe gare in dieci, dovremo riflettere molto”

LaPresse/Valerio Andreani

La sconfitta contro il Bologna e l’ennesima espulsione stagionale, l’allenatore del Genoa Gasperini alza la voce: “troppo penalizzante giocare sempre in dieci”

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Una beffa arrivata in extremis a complicare una situazione che già da qualche settimana non fa stare tranquilli. La sconfitta con il Bologna apre scenari preoccupanti in casa Genoa, ma a far arrabbiare (e non poco) l’allenatore rossoblù Gian Piero Gasperini è l’ennesima espulsione stagione di un suo giocatore (ieri, Perotti ndr): “Questo è pesante. E’ veramente penalizzante per noi giocare tante partite in inferiorità numerica, sicuramente dovremo riflettere. Noi – ha affermato un amareggiato Gasperini ai microfoni di Mediaset Premium – ci stiamo complicando molto la vita. Questa squadra gioca sempre la sua partita, come quella di oggi. Non so se è solo un periodo, dovremmo rifletterci un attimo. E’ una partita difficile da commentare”. Gasperini si sofferma sulla decisione che ha portato all’espulsione di Perotti: “Non capisco se lui voleva sbracciarsi e divincolarsi dalla trattenuta o colpirlo in viso. A me sembra un tentativo di divincolarsi dalla trattenuta, ma se lo ha colpito ci sta l’espulsione”.