Domenica 11 Dicembre

Food & Sport: Zanetti e Cambiasso ai fornelli, a tutto sangue argentino! [VIDEO]

Continua il nostro viaggio gourmet tra sport e cibo. Oggi si respira aria di Argentina. “Ai fornelli” Zanetti e Cambiasso

L’Argentina è una realtà gastronomica eccezionale conosciuta soprattutto per la carne sublime.
Due argentini DOC hanno deciso quindi di sottolineare questa tradizione culinaria in un ambiente elegante ma sufficientemente informale: el Botinero, nato a Milano dall’unione food di Zanetti e Cambiasso. Che la scarpiera di riferimento sia quella che troneggia con tutti i trofei sportivi all’interno del locale? Sicuramente gli amanti del calcio possono trovare nel locale di via San Marco 3 il luogo ideale per ricordare le partite del grande Inter e incontrare il Capitano per una stretta di mano.

cambiassoNoi abbiamo curiosato tra menù e commenti dei clienti e questo è il risultato.

Gli antipasti sono interessanti: si va dalla tartare al carpaccio di angus, passando dal pesce per arrivare alle proposte vegetariane con fiori di zucca e provoleta (un formaggio filante servito con chimichurry). C’è davvero l’imbarazzo della scelta e la partenza è decisamente buona. Prezzi tra i 9 e i 18 Euro.

11140022_919374814767141_2312129228758529604_nI primi piatti partono dal classico pasta con pomodoro e basilico per arrivare a sapori più iberici con acciughe del cantabrico e guanciale iberico. Alla vista sembra un interessante viaggio nella koinè mediterranea.
Prezzi da 9 a 16 Euro

Per i secondi piatti c’è davvero da sbizzarrirsi tra la selezione di carne di manzo proveniente da diverse regionalità. Minore la scelta tra il vitello e il pesce, più simile a una variante dopo la 16ma cena a base di asado. Guidata quindi la selezione verso una carne rossa alla brace accompagnata da contorni la cui curiosità, nel mio caso, è finita sulle “patate erotiche” del botinero. Manzi proposti dai 19 agli 85 Euro, intorno ai 20 Euro le altre proposte.

Argentine_-_Portugal_-_Esteban_CambiassoI dolci forse richiedono un po’ più di carattere ma ammetto che non li prendo quasi mai al ristorante. Appagano di certo ogni genere di golosità: dall’acidità del lampone al confort food che è da sempre la mela, dal cioccolato degno finale dopo le patate erotiche di cui sopra alla creme brulèe caramellata al tavolo. Prezzi tra i 6 e i 12 Euro.

Ma cosa ne pensano i clienti? È davvero un amore riuscito quello per la cucina di casa oppure l’ennesimo business del calciatore che investe nel cibo? L’ago della bilancia pende nettamente verso la prima opzione. Consigliato ovviamente per l’ottima qualità della carne, è anche teatro di diverse cene romantiche per l’atmosfera rilassata ed elegante e il servizio curato e attento.

Ragazze all’ascolto pare che abbiate trovato il prossimo regalo per San Valentino per il vostro compagno.

Le Marchese vi lasciano con uno chef speciale: Esteban Cambiasso alle prese con i rigatoni al ragù di filetto. Come se la cava?

Le Marchese del Gusto

Ti suggeriamo anche: