Venerdi 2 Dicembre

Fiorentina, Sousa lancia l’allarme: “Giuseppe Rossi va aiutato”

LaPresse/Spada

Un pareggio contro il Sassuolo che, per quanto giusto sul campo, lascia l’amaro in bocca in casa Fiorentina: Paulo Sousa analizza così il match e lancia un SOS per Giuseppe Rossi

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Una bella prestazione solo a tratti, che non è bastata contro il Sassuolo visto ieri per portare a casa i tre punti. C’è rammarico in casa Fiorentina per l’occasione sprecata, questo il commento di Paulo Sousa ai microfoni di Sky Sport: “Sono dispiaciuto, abbiamo pagato il dispendio di energie di giovedì scorso, mentre nella ripresa il Sassuolo stava meglio. Dovevamo gestire meglio la stanchezza. Abbiamo avuto due opportunità per allungare, ma non le abbiamo sfruttate. La squadra ha lavorato tantissimo, ha fatto uno sforzo tremendo”. L’altra faccia della medaglia è la prestazione di Giuseppe Rossi, sostituito a fine primo tempo per far spazio a Kalinic: “Sta lavorando per tornare sui suoi livelli. Noi – ha proseguito l’allenatore della Fiorentina Paulo Sousa – vogliamo aiutarlo e per farlo è importante farlo giocare. E’ un ragazzo che ha bisogno di essere aiutato”.