Venerdi 9 Dicembre

F1, Toto Wolff: “se Hamilton continua a vincere può partecipare a tutte le feste che vuole”

LaPresse/PA

Il responsabile del Team Mercedes non accetta di buon grado il comportamento di Hamilton ma lo accetta se fa rima con vittoria

La stagione 2015 di Formula 1 è ormai in archivio, la Mercedes ed Hamilton hanno coronato, con i titoli mondiali conquistati, un’annata indimenticabile.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Il pilota britannico, ormai da qualche settimana, ha deciso di festeggiare come si deve, partecipando senza sosta a party e feste sfrenate. Tutto ciò contro la volontà di Toto Wolff, responsabile del team Mercedes che, tuttavia, fa buon viso a cattivo gioco: “finché le prestazioni in pista sono quelle degli ultimi tre anni – ha detto Wolff ad Autosport – non vedo dove sia il problema, faccia pure. Certo, per me il pilota perfetto è quello che alle 10 di sera va a letto e non in giro per il mondo a divertirsi, ma se Lewis fa così e le sue prestazioni non ne risentono continui pure. Con due piloti che si spingono a vicenda in tutto il week end, trovando così il modo di tirare fuori il meglio l’uno dall’altro, è importante capire di quali libertà possa disporre uno come Hamilton e quale sia l’atmosfera migliore per circondarlo“.