Sabato 10 Dicembre

F1, Toto Wolff consapevole: “la Ferrari una minaccia per noi”

LaPresse/PA

Toto Wolff consapevole che la Ferrari è una minaccia per la Mercedes nel 2016

La stagione 2015 di F1 è finita ormai da un po’, anche se piloti, tecnici e dirigenti sono in vacanza, non si può non pensare alla prossima stagione. Quest’anno a vincere è stato ancora una volta Lewis Hamilton, seguito dal suo compagno di squadra Nico Rosberg e dalle Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Le Rosse hanno dimostrato di poter dare del filo da torcere alle Mercedes, che già si stanno “allarmando” per la prossima stagione. Il direttore esecutivo delle Frecce Argento sa bene che le Ferrari sono una minaccia per le sue Mercedes:  “la Ferrari ha fatto un grande passo avanti a partire dal 2014 e considerando i risultati pensiamo che potrebbe essere una rivale  per il 2016 . Prendiamo la Ferrari come minaccia molto sul serio. La concorrenza è buona e importante per la F1. La Ferrari è la nostra migliore nemica”, ha dichiarato Toto Wolff. “Ho sempre pensato che la Ferrari ci avrebbe potuti sfidare. E ‘stato il mio pensiero lo scorso anno, quindi dovremmo fare un buon lavoro durante l’inverno. Quello che vediamo dai vari reparti è molto incoraggiante, non ci resta che mettere tutto insieme. Il cronometro non mente mai e a marzo vedremo se abbiamo fatto un lavoro abbastanza buono o no”, ha concluso Wolff.