Domenica 11 Dicembre

F1, Sebastian Vettel ha le idee chiare per la prossima stagione

LaPresse

Sebastian Vettel è già proiettato alla prossima stagione, l’obiettivo principale è battere le Mercedes

La stagione 2015 di F1 è terminata da poco e ha visto trionfare Lewis Hamilton, seguito sul podio dal compagno di squadra Nico Rosberg e dal pilota Ferrari Sebastian Vettel. I piloti sono in vacanza, ma pensano già alla stagione 2016, che sarà sicuramente appassionante e piena di colpi di scena. Sebastian Vettel, in una recente intervista al Marca, ha commentato la stagione appena finita, spiegando quali sono gli obiettivi di quella futura: “possiamo stare tutti contenti. Ma ovviamente non siamo dove vorremmo. Desideriamo lottare seriamente per il titolo e vincere più corse. C’è da lavorare sodo per raggiungere questo obiettivo, ma abbiamo cominciato a farlo, anche con alcuni cambiamenti all’interno del team…”. “La cosa più importante per noi è migliorare, e l’unico team da battere è la Mercedes”, ha continuato Vettel. “Le regole non cambieranno molto per il prossimo anno – spiega il pilota tedesco – ed è molto probabile che la Mercedes continuerà a essere molto forte, come negli ultimi due. Dobbiamo migliorare molto, stiamo lavorando sodo nell’ombra e questo dovrebbe aiutarci a colmare il divario, ma lo sapremo con certezza solo quando scenderemo in pista”. Infine una piccola richiesta a Babbo Natale:”spero che il prossimo anno sia più eccitante”, ha concluso Sebastian Vettel.