Venerdi 9 Dicembre

F1, Ron Dennis blinda Alonso: “resta con noi, nel 2016 miglioreremo”

LaPresse/Photo4

Il numero uno della scuderia di Woking sottolinea come Alonso nel 2015 potrà guidare una monoposto capace di lottare per la vittoria

La peggior stagione vissuta dalla McLaren non poteva lasciare impassibile Fernando Alonso, sconsolato dei limitati margini di crescita della scuderia di Woking.

 David Davies

David Davies

Da qui avevano iniziato a rincorrersi le voci di un probabile anno sabbatico del pilota spagnolo, voci spazzate via da Ron Dennis: “Alonso ha sempre saputo che il 2015 sarebbe stato un anno di transizione. Si è unito a noi consapevole di questo, come sapeva pure che, insieme alla Honda, faremo grandi miglioramenti. Il suo contratto dura tre anni, non ci sono clausole sulle prestazioni, niente. Alonso è maturato enormemente dall’ultima volta che ha guidato con noi, otto anni fa, ora è uno dei piloti più completi con cui ho avuto il piacere di lavorare. Infine Dennis ha commentato il gesto dello spagnolo di prendere il sole a Interlagos dopo un guasto tecnico alla monoposto: “sinceramente mi sono fatto una risata. Non c’è niente di male in un po’ di humour”.