Giovedi 8 Dicembre

F1, Grosjean presenta il team Haas: “vi sorprenderemo, statene certi”

LaPresse

Il pilota francese della nuova scuderia americana si aspetta una stagione da protagonista grazie anche all’apporto della power unit Ferrari

La prossima stagione sarà quella del debutto del team Haas nel circus della Formula 1. La scuderia americana ha deciso di puntare forte su Romain Grosjean, pilota affidabile su cui ricadrà l’onore e l’onere di non far sfigurare il team del patron Gene Haas.

gene haas Il motore sarà quello Ferrari, un buon punto di partenza per poter iniziare al meglio questa nuova avventura in Formula 1: “non penso che batteremo la Ferrari – commenta Grosjean – sarebbe una cosa da pazzi, però penso che potremmo essere sorprendentemente un buon team, conquistando risultati che molti non si aspettano”. Il rapporto con la scuderia di Maranello elettrizza Grosjean che  a F1.com commenta: “è sicuramente il sogno di tutti i piloti, penso che tutti coloro che lavorano in questo sport vorrebbero farne parte. E’ certamente un passo in avanti per me”.