Mercoledi 7 Dicembre

F1, Franz Tost lancia la Toro Rosso: “con la power unit Ferrari puntiamo al quinto posto”

LaPresse/Photo4

Il presidente della Toro Rosso auspica importanti miglioramenti per la prossima stagione, puntando sull’apporto motoristico della Ferrari

Il settimo posto non basta, la Toro Rosso vuole di più. E’ questo il succo del discorso del numero 1 della scuderia di Faenza Franz Tost, deciso a rivoluzionare le modalità di lavoro per presentarsi al meglio sulla griglia di partenza di Melbourne.

Photo4 / LaPresse

Photo4 / LaPresse

I problemi di affidabilità, dovuti lo scorso anno alle bizze del motore Renault, sono i primi a dover essere risolti, ma Tost è convinto che i miglioramenti arriveranno: “si tratta di cambiare il nostro modo di lavorare, di andare nel dettaglio per migliorare – ha spiegato ad Autosport  L’affidabilità spesso inizia nel momento della progettazione e questo vuol dire fare attenzione fin dall’inizio. Poi si va all’assemblaggio e qui a volte sono stati commessi piccoli errori che hanno causato problemi. Ogni piccola parte deve essere curata al massimo, è in questo che dobbiamo migliorare, abbiamo già discusso tutto apertamente e speriamo di risolvere tutto per il 2016″. Dalla prossima stagione la Toro Rosso sarà motorizzata Ferrari, Tost ritiene che sia un ottimo punto di partenza per lottare per il quinto posto nella classifica costruttori: “sono sicuro che avremo una macchina competitiva e avremo due piloti più esperti come Verstappen e Carlos Sainz jr che ci aiuteranno molto. Non vedo perché non dovremmo raggiungere questo obiettivo”.