Mercoledi 7 Dicembre

F1: Carlos Sainz sogna di essere come Valentino Rossi, ma non solo…

LaPresse

Carlo Sainz ha un sogno: diventare come Valentino Rossi, ma non solo. Il giovane pilota di F1 si ispira anche ad altri campioni delle due ruote

Se da una parte piloti delle due ruote come Valentino Rossi e Jorge Lorenzo amano le quattro ruote e sognano un futuro in F1, dall’altra, alcuni piloti di F1 invece sono particolarmente rapiti dalle moto. Tra questi c’è Carlos Sainz che, oltre a guardare con occhio sognante le gare di Moto Gp, è proprio ad alcuni piloti di questo appassionante sport che si ispira. Strano ma vero! Sainz potrebbe ispirarsi al padre, ex pilota di F1, invece no! I suoi idoli sono altri e guidano le due ruote. Inoltre il giovane pilota spagnolo non ha un solo idolo, ma ben 4, i protagonisti indiscussi delle ultime stagioni di Moto Gp. Stiamo parlando di Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Marc Marquez e Dani Pedrosa. Dal pilota di Tavullia vorrebbe predere “la testa”, dal neocampione del mondo e da Pedrosa lo stile, mentre dal 22enne di Cervera l’aggressività. Quattro aspetti fondamentali per un campione che, se bilanciati del mondo giusto, rendono invincibili.