Giovedi 8 Dicembre

Europa League: en plein Italia, anche la Fiorentina va avanti! Pari Lazio in casa del S.Etienne

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Un gol di Babacar regala la qualificazione alla Fiorentina, Saint Etienne e Lazio non si fanno male: in Francia finisce 1-1

En plein Italia! Dopo il Napoli, qualificatosi a punteggio pieno per i sedicesimi di finale di Europa League, anche Lazio e Fiorentina accedono alla fase successiva.

 LaPresse/Marco Rosi

LaPresse/Marco Rosi

Se la Lazio di Stefano Pioli era già certa della qualificazione. la stessa cosa non si poteva dire per la Fiorentina che, grazie alla vittoria sul Belenenses, mantiene a tre il numero di squadre italiane impegnate in Europa League. Non va oltre il pari la Lazio sul campo del Saint-Étienne. Sblocca il risultato Matri, con una bella percussione in area di rigore francese, pareggia Eysseric con la complicità di Berisha che legge malissimo il tiro dell’avversario e manca completamente l’intervento sul pallone. Primo posto in tasca per Pioli e testa al sorteggio, dove non mancheranno le insidie. Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Fiorentina che ringrazia Babacar e avanza ai sedicesimi di finale. Ma quanta sofferenza per avere ragione di un Belenenses apparso solido soprattutto in fase difensiva. La rete che decide il match arriva intorno all’ora di gioco, Pasqual serve Verdù, il quale lascia scorrere per Babacar che non ha problemi a battere Ventura. I viola soffrono nel finale ma, dopo il triplice fischio, possono esultare, il cammino europeo continua.