Venerdi 9 Dicembre

Eurolega: Olimpia Milano vince a Zagabria, ma non è sufficiente

LaPresse/Francesca Soli

L’Olimpia Milano vince a Zagabria ma non basta per qualificarsi alle Top 16

L’Olimpia Milano orfana di Alessandro Gentile, out per altre 2/3 settimane a causa di una ricaduta, vince a Zagabria, ma non basta. Andrea Cinciarini e compagni riescono a disputare un bel match, soprattutto nel primo tempo. Nel secondo tempo la formazione milanese ha subito la rimonta del Cedevita che ha così accorciato le distanze. Il match è finito col punteggio di 85-82 dunque l’Olimpia Milano è definitivamente out dall’Eurolega: avrebbe dovuto vincere con un vantaggio di 10 punti (all’andata era finita 68-77). La settimana prossima i milanesi giocheranno quindi l’ultimo match di Eurolega, in casa, contro il Limoges.