Venerdi 9 Dicembre

De Laurentiis, Natale a tinte azzurre: “Tifosi? Indimenticabili i 60mila in Serie C. Su Sarri…”

LaPresse

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis elogia il tifo azzurro: “Ricordo la prima partita al San Paolo, eravamo 60mila in Serie C…”

Un augurio di Natale, con la volontà di scartare però il regalo a maggio a campionato concluso. Ed il dono scelto da Aurelio De Laurentiis è a tinte tricolore: “Abbiamo una tifoseria straordinaria alla quale auguro un Natale sereno ed un anno meraviglioso in cui vogliamo tenere alto l’onore dei colori azzurri e di una città sempre più bella. Tutti gli anni che ho passato a Napoli credo siano da incorniciare. Ricordo la prima partita al San Paolo eravamo 60mila in Serie C. Io non smetterò mai di ringraziare i tifosi per il loro calore con il quale hanno seguito il Napoli in questi 11 anni insieme”, le parole rilasciate dal presidente del Napoli a Radio Kiss Kiss.

De Laurentiis torna a parlare degli obiettivi del suo Napoli: “Negli ultimi sei anni siamo stabilmente in Europa e voglio stare nell’Europa che conta di più. Abbiamo grosse ambizioni, ci vogliamo rafforzare e speriamo di farlo al meglio. Questa estate ho fatto la scelta migliore con Sarri a dimostrazione che lavorando con impegno si possono ottenere i risultati sperati. Sarri è un uomo che ha rispetto ed umiltà e pretende la stessa umiltà e lo stesso rispetto che lui adotta verso la squadra. Con il gruppo ha creato un affiatamento ed una identità di intenti che è fondamentale per ottenere risultati”.