Domenica 11 Dicembre

Cristiano Ronaldo, uno schiaffo alla critiche: “che aprano YouTube… record? Sono loro che mi cercano”

LaPresse/EFE

Cristiano Ronaldo senza freni: “voglio arrivare a fare 700 gol”. E sul rapporto con Benitez e le voci che lo vogliono al Paris Saint-Germain…

A testa alta, vittoria dopo vittoria, gol dopo gol. “Non sono io a cercare i record, sono loro che vengono da me”. C’è tutto Cristiano Ronaldo in queste parole riportate quest’oggi dalla Gazzetta dello Sport. Il fenomeno portoghese del Real parla della suo momento personale: “Ad inizio stagione ho avuto dei problemi a livello personale ma ora sono passati e sto meglio.Il Real Madrid mi ha aiutato tanto, ora sto bene mentalmente e fisicamente”. Obiettivi chiari e voce decisa contro le critche che lo vedono come abile simulatore: “Che vadano su YouTube a vedere i miei goal. Ne ho fatti tantissimi e non certo tutti su rigore e voglio farne ancora di più, voglio arrivare a 600, 700”.

Sempre con addosso la maglia del Real, nonostante le sirene parigine sempre insistenti: “PSG? Con Blanc e Al-Khelaifi ho parlato un sacco di volte e nessuno mi ha visto, la stampa crea casini inesistenti. Sono due persone che mi hanno trattato bene, volevo ringraziarli, sono conversazioni molto semplici”. Ultima battuta su Benitez: “La mia relazione con lui è buona, e lo stesso vale per gli altri giocatori. E’ appena arrivato e si sta adattando. Bisogna dargli tempo, ma sta facendo un buon lavoro. Ci vuole pazienza”.