Domenica 4 Dicembre

Coppa Italia: Juventus e Napoli non tradiscono, asfaltate Torino ed Hellas Verona

Gli uomini di Maurizio Sarri calano il tris contro l’Hellas Verona, la Juventus disintegra il Toro nel derby con un roboante 4-0

Se questo mercoledì di Coppa Italia è iniziato con due vere e proprie imprese portate a termine da Spezia e Carpi capaci di eliminare Roma e Fiorentina, non c’è stato niente da fare per Verona e Torino contro Napoli e Juventus.

LaPresse/Gerardo Cafaro

LaPresse/Gerardo Cafaro

Gli uomini di Delneri nulla hanno potuto contro i campani, guidati da Higuain e Mertens davanti. El Kaddouri, Mertens e Callejon non hanno dato scampo a Jankovic e compagni calando un tris d’autore che consente ai ragazzi di Sarri di accedere ai quarti di finale dove affronteranno l’Inter, sbarazzatasi con lo stesso punteggio del Cagliari di Rastelli. Ai quarti di finale accede anche la Juventus che disintegra nel derby della Mole un Torino apparso fragile e rinunciatario. Grande serata di Zaza che, prima sblocca il risultato con un bel sinistro di contro balzo che non lascia scampo a Ichazo e, poi, serve il bis con una conclusione ravvicinata che chiude di fatto il match. Nel finale Dybala e Pogba fissano il punteggio sul 4-0 con cui si chiude il match.

zaza I bianconeri adesso aspettano nel prossimo turno la vincente della gara tra Lazio e Udinese che si sfideranno domani all’Olimpico. A chiudere il programma di questi ottavi di finale di Coppa Italia ci sarà la sfida tra Sampdoria e Milan, dalla quale uscirà la formazione che incontrerà il Carpi ai quarti di finale.