Sabato 3 Dicembre

Ciclismo, Wiggins allontana il ritiro: “punto tutto sulle Olimpiadi di Rio”

Il ciclista inglese ha sottolineato al Guardian come il momento del ritiro sia ancora lontano

La carriera di Bradley Wiggins potrebbe non essere finita. Lo testimonia lo stesso baronetto inglese che, confidatosi con il Guardian, ha procrastinato l’addio alle corse.

 LaPresse/Pa

LaPresse/Pa

Vedrò come mi sentirò il prossimo anno in questo periodo. Potrebbero esserci altre opportunità, potrebbero chiedermi di presentare l’incontro del giorno. Ma se non avrò un lavoro il prossimo anno continuerò a correre” ha aggiunto con il suo consueto humor. A 35 anni, dunque, Wiggins decide di continuare, la vittoria alla Roubaix di quest’anno ha fatto scoccare dentro il ciclista inglese la voglia di tornare in sella ad una bici, che non sarà quella del team Sky, lasciato la scorsa stagione.  “Adesso tutto è focalizzato su Rio e niente è come prima. Il momento per farlo è adesso. Il mio corpo sta cambiando e la forma per l’inseguimento a squadre è andata più in la di quella del record dell’ora” ha detto chiudendo di fatto la porta ad un altro tentativo di primato nei 60 minuti.