Sabato 10 Dicembre

Ciclismo, Tom Boonen torna in sella: “ho danni permanenti all’udito, ma già mi alleno”

Dopo lo scontro con Theo Bos avvenuto nel Tour di Abu Dhabi, il ciclista belga ha subito danni permanenti all’udito ma ha bruciato le tappe per tornare in sella

Tom Boonen non ricorderà con entusiasmo l’ultimo Tour di Abu Dhabi dove, a causa di una caduta alquanto rovinosa, ha riportato un danno permanente per il suo fisico: “ho perso parte dell’udito in maniera permanente. È fastidioso, ma ci si abitua” ha spiegato il ciclista al quotidiano belga Het Nieuwsblad.
Tom Boonen Lo scorso ottobre Boonen si era reso protagonista di uno scontro con Theo Bos, incidente che gli costò la frattura dell’osso temporale sinistro e una perdita di conoscenza di qualche minuto. Sembrava che il ciclista della Etixx avrebbe dovuto seguire un programma riabilitativo molto lungo, invece già si allena per farsi trovare pronto in vista degli appuntamenti primaverili. “Mi avevano prospettato sei mesi di stop, ma sono passati due mesi e mi sto allenando alla grande. Non ho alcun problema, solo all’orecchio. Ho recuperato in fretta la memoria, so dov’ero prima della caduta. Ricordo ogni cosa che è successa dopo che ho ripreso conoscenza e le mie abilità motorie sono buone. Posso parlare normalmente e non ci sono problemi alla vista“.