Mercoledi 7 Dicembre

Ciclismo, Cassani crede in Nibali e Aru per Rio 2016

Il ct della Nazionale azzurra Davide Cassani è certo che Nibali e Aru possono dire la loro a Rio 2016

Il 2015 è terminato, si avvicina il 2016, un anno importantissimo, l’anno delle Olimpiadi di Rio. Tra i tantissimi sport che saranno protagonisti delle Olimpiadi di Rio 2016 ci sarà anche il ciclismo. Il ct della Nazionale azzurra, Davide Cassani è con la mente già al prossimo agosto ed è certo che Nibali e Aru possano fare grandi cose. “L’11 (di gennaio, ndr) voleremo con Nibali e Aru a Rio per visionare il percorso”, ha spiegato Cassani ai microfoni di Rai Radio 1. “E’ un percorso durissimo, con un dislivello importante e con una salita di nove chilometri da ripetere tre volte. Stavolta, pero’, a differenza dell’ultimo Mondiale, abbiamo due corridori, Nibali ed Aru, che possono dire la loro. E’ un percorso per scalatori puri, e per noi va decisamente meglio“, ha continuato il ct azzurro. “Faremo di tutto per riportare in Italia una medaglia mondiale e, perche’ no, olimpica“, ha concluso Cassani.