Sabato 3 Dicembre

Chievo, Meggiorini: “la nascita di un vitello? Soddisfazione, proprio come un gol”

LaPresse/Paola Garbuio

Riccardo Meggiorini, attaccante del Chievo Verona, confessa un’altra passione oltre quella del gol: “che soddisfazione vedere un vitello nascere”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Il Riccardo Meggiorini che non t’aspetti, ma solo se si guarda a quell’attaccante che da sempre ha abituato tutti (e bene) a suon di gol. Un fiuto innato, esattamente come certe passioni… “La mia era una famiglia molto legata all’agricoltura – ha dichiarato l’attaccante del Chievo Verona ai microfoni di Sky Sport, a margine da un evento organizzato dalla società clivense con la Coldiretti – ho vissuto sempre situazioni di ogni tipo e penso che mi abbiano aiutato molto per la mia crescita:  è un lavoro duro che ti ripaga con tante soddisfazioni, penso a quando nasce un vitellino, come il calcio ti ripaga con i gol”. Proprio come le quattro reti (ed i sei assist) messi a segno in questa prima parte di stagione con il Chievo, al punto che in molti chiedono a Conte di convocarlo in Nazionale. Ed in quel caso la gioia sarebbe maggiore rispetto a tutto il resto. Forse…