Sabato 3 Dicembre

Carpi, Castori: “meritavamo di più. Salvezza? Ce la faremo, ne sono sicuro”

Alessandro Fiocchi/Lapresse

L’allenatore del Carpi sottolinea la grande prestazione offerta dai suoi ragazzi contro la Juventus. Secondo Castori l’obiettivo salvezza è alla portata degli emiliani

Un pareggio solo sfiorato, una sconfitta che brucia soprattutto dopo la bella prestazione del Carpi, capace di mettere in difficoltà la Juventus.

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Maurizio Castori elogia la gara dei suoi ragazzi, analizzando lo sviluppo dell’incontro ai microfoni di Sky Sport: “sono molto contento della prestazione, siamo andati in vantaggio e poi abbiamo subito la loro rimonta. Siamo stati un po’ sfortunati, l’occasione di Lollo sarebbe stato un qualcosa di clamoroso. Sono contento perché abbiamo tenuto testa alla Juventus, e perché ci stiamo assestando su un livello di rendimento all’altezza“. La salvezza è l’obiettivo di Castori, il Carpi lotterà fino alla fine per conquistarla: “durante la gara ho cercato di cambiare i giocatori affaticati e la cosa ci ha permesso di lottare fino all’ultimo per il pareggio che poteva anche starci, i ragazzi hanno interpretato bene la partita. Dobbiamo continuare così, abbiamo vinto a Firenze in Coppa Italia giocando bene e anche oggi abbiamo giocato bene.

LaPresse/Davide Anastasi

LaPresse/Davide Anastasi

Dobbiamo dare continuità ai nostri risultati, solo così ci si salva. La nostra autostima è cresciuta perché le nostre ultime prestazioni sono state buone. Dobbiamo lavorare sempre con il massimo impegno e dobbiamo sempre essere pronti a livello fisico e tecnico-tattico. La perseveranza è una virtù che non dobbiamo perdere, solo così si raggiunge la salvezza”.