Sabato 3 Dicembre

Nervi tesi in casa Palermo, il Ds Gerolin: “situazione critica, valutiamo il da farsi”

L’allenatore dei rosanero non si è presentato in sala stampa. Il ds Gerolin: “cercheremo la soluzione migliore per il club”

Dopo la sconfitta subita dal Palermo per 3-0 ad opera dell’Atalanta, il tecnico dei rosanero Ballardini non si è presentato in sala stampa. Il direttore sportivo della squadra siciliana, Manuel Gerolin, ha spiegato il perché: “Ballardini è rimasto dentro perché aveva qualcosa da dire ai ragazzi”.

LaPresse

LaPresse

Il dirigente rosanero, quando gli è stato chiesto se Ballardini rischia l’esonero, ha risposto: “la sua posizione? Ho sentito Zamparini, non era felice. Adesso lo raggiungerò a casa sua e cercheremo la soluzione migliore per il Palermo”. Gerolin ha aggiunto: “Il ritorno di Iachini? Non lo so, vedremo il da farsi. Ritiro anticipato? Credo di no, pensiamo a preparare bene la partita di domenica con il Frosinone, non mi aspettavo di trovarmi in questa situazione perché la squadra ha dei valori. Ma alcuni giocatori non sono cresciuti. Bisogna cambiar marcia e abbiamo il tempo di farlo”.