Giovedi 8 Dicembre

Basket, la Dinamo Sassari vuole accorciare le distanze

LaPresse/Gerardo Cafaro

Marco Calvani e la sua Dinamo Sassari pronti ad affrontare Pistoia per agganciarla e portarsi a meno 2 da Milano

L’Olimpia Milano con la vittoria di ieri su Cremona si è isolata momentaneamente in vetta alla classifica della Serie A di pallacanestro. Stasera però scendono in campo le altre squadre, tra queste Pistoia che deve affrontare una validissima rivale, la Dinamo Sassari, che vuole vincere per agganciarla e portarsi a meno due dall’attuale capolista. “Pistoia ha dimostrato inizialmente di essere una bella sorpresa per il campionato e dopo dodici giornate ha confermato la sua forza con le buone partite messe a segno che le hanno permesso di mantenere la posizione in classifica, battendo anche squadre piu’ forti“, queste le parole del coach della formazione sarda Marco Calvani. “Bisogna avere rispetto per la qualita’ di gioco che esprime, frutto di un’ottima chimica tra perimetro e giocatori interni, unita all’atipicita’ dei suoi lunghi che possono attaccare il canestro frontalmente. Noi dovremo replicare in positivo quanto di buono fatto mercoledi’ con Reggio Emilia. Sara’ fondamentale riproporre l’atteggiamento visto per quaranta minuti sul parquet, con costanza e aggressivita’. Dovremo avere il giusto approccio difensivo, lavorando con intensita’ su ambo i lati del campo: dovremo sfruttare in attacco le occasioni che una buona difesa riesce a creare. In due parole: attaccare difendendo“, ha concluso la guida dei campioni d’Italia in carica.