Domenica 11 Dicembre

Zola, ambizione Blues: “Il mio sogno è quello di allenare il Chelsea”

LaPresse/Enrico Locci

Eletto miglior giocatore di tutti i tempi della storia del Chelsea, Gianfranco Zola svela il proprio sogno nel cassetto: “allenare il Chelsea”

Dall’Al Arabi all’Inghilterra, in quella Londra che ha fatto impazzire da giocatore con le sue prodezze. Impazzire di gioia, sì. Cosi tanto da venire eletto nel 2003 miglior giocatore di tutti i tempi del Chelsea e da ricevere nel 2004, direttamente dalla Regina Elisabetta, l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico. Adesso, nella mente di Gianfranco Zola, oggi allenatore dell’Al Arabi, c’è in mente ancora la Premier League, ancora il Chelsea: “Il mio sogno, diciamo la mia ambizione, è quella di essere l’allenatore del Chelsea un giorno. Comunque, mi rendo conto che ho bisogno di crescere come manager se voglio arrivare lì. E sto lavorando sodo per ottenere i miei risultati. In questo il Qatar mi sta aiutando molto”. Niente male, per uno che i sogni è sempre riuscito a trasformarli in realtà.