Sabato 10 Dicembre

Volley: tensione politica tra Russia-Turchia, saltano due match di Champions?

Due squadre russe sono impegnate la prossima settimana in Turchia per gare di Champions ma le tensioni tra Russia e Turchia, dopo l’abbattimento del caccia, fanno riflettere la Cev

Le tensioni tra Russia e Turchia, conseguenti all’abbattimento del caccia russo da parte dell’aviazione turca, stanno avendo ripercussioni anche sul mondo dello sport, in particolare nella pallavolo.

dinamo mosca La Federvolley russa ha infatti inoltrato la richiesta alla Cev, la federazione europea di pallavolo, di far disputare le gare di due propri club in campo neutro essendo impegnati in Turchia per la Champions League. Le squadre in questione sono il Belgorie Belgorad e la Dinamo Mosca che dovrebbero affrontare la prossima settimana  l’Arkas Spor Izmir e lo Ziraat Bakasi Ankar. La Cev ha preso atto della richiesta e ha fatto sapere che deciderà nei prossimi giorni. Ancora una volta sport e politica si intrecciano, sembra un incubo da cui è sempre più difficile svegliarsi.