Venerdi 9 Dicembre

Volkswagen: de Silva dice addio al Gruppo tedesco

Walter de Silva, responsabile del design Volkswagen e presidente dell’Italdesign Giugiaro, lascerà i suoi incarichi a fine novembre

La notizia è di quelle clamorose e che lasciano a bocca aperta: Walter de Silva, responsabile del design Volkswagen e neo presidente dell’Italdesign Giugiaro, lascerà il Gruppo teutonico alla fine di novembre. A quasi 65 anni e dopo 17 anni di carriera in Casa Volkswagen, il designer di Lecco dice addio ai tedeschi, anche se nella nota ufficiale diramata dal Gruppo viene precisato che de Silva manterrà una mansione di consulente esterno.

La notizia arriva a pochi mesi di distanza dall’addio al Gruppo di un altro grandissimo designer italiano, Giorgetto Giugiaro, maestro di de Silva e sostituito proprio da quest’ultimo alla presidenza della Italdesign. Sicuramente questo addio ha un doppio sapore amaro per la Casa di Wolfsburg, alle prese con l’ormai celebre “dieselgate”, ovvero lo scandalo più grande della storia del settore automotive.walter de silva

De Silva ha mosso i primi passi nel mondo del design automobilistico nel 1972, presso il Centro stile della Fiat, dove ha incassato i primi indiscutibili successi, tra cui le Alfa 156 e 147. Nel 1999 è passato il Gruppo Volkswagen come responsabile del design di Seat, prima di essere nominato nel 2002 capo dello stile di Audi e Lamborghini. Nel 2007 arriva la sua ennesima consacrazione, quando il designer italiano viene messo al vertice del design dell’intero Gruppo, vincendo nel 2011 anche il “Compasso d’oro” che lo ha definitivamente incoronato uno dei designer di automobili più importante di tutti i tempi.