Sabato 3 Dicembre

Victory Ignition Concept: a EICMA l’armonia delle forme [FOTO]

La Victory Ignition Concept è un prototipo di special dall’estetica muscolosa e riuscita, mentre il propulsore vanta il raffreddato a liquido

Anche se non ha ottenuto le stesse attenzioni di moto appartenenti a marchi blasonati, la Victory Ignition Concept è stata certamente una delle sorprese dell’edizione 2015 di EICMA, grazie ad un’estetica veramente ben riuscita e ad una meccanica sofisticata, sottolineata dalla presenza del motore raffreddato a liquido dell’azienda americana.victory-ignition-concept_4

Osservando la moto possibile apprezzare la forma del serbatoio ce insieme alla piccola sella e alla coda formano un gioco di onde, ma un posto di rilievo se lo merita il design dell’imponete propulsore che ben si sposa con lo scarico sportivo, caratterizzato da due collettori e da un terminale in fibra di carbonio.

Ritornando al motore, spicca l’architettura a V di 60° abbinata al già citato raffreddamento a liquido, mentre la distribuzione è a doppio albero a camme in testa, con 4 valvole per cilindro. La cilindrata non è stata dichiarata ufficialmente, ma si parla di una grandezza non superiore ai 1.200 c.c. La Victory Ignition Concept avrà certamente un futuro commerciale, quindi non vediamo l’ora di conoscere altre informazioni che la Casa statunitense comunicherà nel prossimo futuro.