Martedi 6 Dicembre

Rugby: ecco come Sonny Bill Williams purifica il suo sangue [FOTO]

LaPresse/PA

Il metodo si chiama ‘hijama’ e, con l’applicazione di alcune coppette sul corpo dell’atleta, permette di eliminare le tossine presenti nel sangue

I festeggiamenti per la vittoria del Mondiale inglese sono ormai conclusi, per gli All Blacks adesso è tempo di ritemprare il corpo e la mente per prepararsi alla nuova stagione agonistica.

sonny-bill-williams Sonny Bill Williams, in particolare, per purificare il proprio sangue dalle particelle tossiche ha deciso di sottoporsi ad una seduta di “hijama“, un metodo arabo consigliato anche dal Profeta Maometto. Hijama in arabo significa aspirare e consiste nell’applicazione di coppette in vari punti del corpo eliminando l’aria all’interno. Lo scopo è uno solo: eliminare le tossine presenti nel sangue che scorre nella parte inferiore dell’epidermide. Questo è un metodo utilizzato per lo più da quegli atleti impegnati in sport di contatto come il rugby appunto. L’Hijama può essere di due tipi, con o senza incisione e in entrambi i casi, gli esperti assicurano, non si prova dolore. Anche se secondo il Profeta Maometto, il metodo curerebbe “ogni malattia”. Metodo molto simile al salasso, ma decisamente meno invasivo…