Lunedi 5 Dicembre

Roma, Garcia dopo Bologna: “non è stata una gara di calcio, ma una lotteria”

LaPresse/Massimo Paolone

Tanta amarezza nelle parole dell’allenatore della Roma Rudi Garcia dopo il pareggio con il Bologna: sotto accusa le condizioni di un Dall’Ara allagato

LaPresse/Massimo Paolone

LaPresse/Massimo Paolone

Tanta rabbia per un risultato che allontana la Roma dal vertice della classifica, un mezzo passo falso pieno di amarezza. Dopo il pareggio al Dall’Ara contro il Bologna, l’allenatore giallorosso non nasconde tutto il suo malumore rivolto principalmente alle condizioni del terreno di gioco, reso quasi impraticabile per via del violento acquazzone che si abbattuto sulla città emiliana: “Non è stata una partita di calcio: è stata una lotteria, poteva capitare qualsiasi risultatoafferma Rudi Garcia ai microfoni di RomaTv al termine dell’incontro – è uscito il pareggio. Non posso parlare di calcio perché non è stata una partita di calcio. L’unica cosa che mi è piaciuta questa sera è stato l’inno francese all’inizio. Ringrazio il calcio italiano per questo gesto di solidarietà mostrata”.