Martedi 6 Dicembre

Roger Federer e quella voglia matta di continuare…

LaPresse/PA

Roger Federer non sembra intenzionato a smettere dopo Rio2016

Sebbene in molti vedano in Rio2016 la fine corsa della carriera tennistica di Roger Federer, il campione svizzero sembra intenzionato a continuare, addirittura senza porre limiti anagrafici alla propria vita sportiva: è lo stesso Roger a farlo intendere una volta in più ai suoi tanti tifosi.

Quando un campione come Federer nel tennis supera la soglia critica dei 30 anni, gli addetti ai lavori sviluppano la malsana abitudine di indagare, chiedere, scrivere e parlare solo del suo ritiro, come se un top player non fosse in grado di decidere da solo del suo addio al professionismo.

LaPresse

LaPresse

Il talento nel caso di Roger è indiscutibile e forse proprio questo rende le previsioni in merito all’addio al tennis dello svizzero decisamente ottimiste: “spero di vedervi il prossimo anno e il prossimo ancora, per molti altri a dire la verità” – queste le parole del campionissimo ai tifosi sugli spalti di Londra dopo aver battuto il ceco Berdych e aver sollevato il premio “Sportsmanship award”, riconoscimento conquistato come tennista più amato dai fans.