Sabato 10 Dicembre

Rincon, ‘El General’ dal cuore rossoblù: “imparato tanto da Gasperini, mi paragonano a Gattuso. E sul gol…”

LaPresse/Valerio Andreani

Tomas Rincon, alla sua prima rete europea, racconta la gioia per la rete messa a segno contro il Sassuolo: “pensavo di non essere più capace a fare gol”

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Un gol che ha sorpreso tutti. Per la bellezza del gesto tecnico sì, ma soprattutto perché a metterlo a segno è stato Tomas Rincon. “Non è il primo comunque, ne avevo fatto uno nella serie A venezuelana. Certo, di tempo ne è passato parecchio, pensavo quasi di non esserne più capace”, sorrisi e umiltà, benvenuti nel mondo del centrocampista del Genoa.  ‘El General’ (“E’ un soprannome che indica una certa personalità. Ormai quando la gente mi incontra per strada fa il saluto militare”), si racconta in una lunga intervista rilasciata al ‘Secolo XIX’. “In Germania mi paragonavano a Gattuso, qui anche con Juric e Marco Rossi. Con Gasperini sto imparando molto, mi adatto bene anche in altre zone del campo. Con il Sassuolo, ad esempio, eravamo in emergenza e così sono andato a fare il terzino sinistro. Sono pronto a tutto ma se devo scegliere, preferisco sempre in mezzo al campo”.