Giovedi 8 Dicembre

Olimpiadi 2024, candidatura Parigi: il terrorismo non spaventa

Gli attentati di Parigi non fanno paura: la capitale francese continuerà la sua corsa per ospitare le Olimpiadi 2024

Nonostante gli attentati di venerdì scorso a Parigi, la capitale francese non si ferma! Il Presidente del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), Thomas Bach ha dichiarato che continuerà la corsa di Parigi per ospitare le Olimpiadi 2024. “Stiamo parlando dei Giochi Olimpici che si terranno tra nove anni, il terrorismo è un problema globale e non si tratta solo di un paese o una città“, ha dichiarato Bach, che inoltre ci tiene a precisare che quanto accaduto a Parigi non influenzerà il voto di settembre 2017, “no, i membri del Cio hanno molta esperienza… Sono consapevoli che nessuno sa come sarà il Mondo fra nove anni e sanno che il terrorismo non è un problema solo francese o parigino, ma che è una sfida globale“. “Questo non riguarda solo lo sport ma tutti i grandi eventi e tutta la società. Non si può concedere la vittoria ai terroristi. Dobbiamo essere uniti e fermi, soprattutto con i Giochi Olimpici“, ha aggiunto il numero 1 dello sport mondiale.