Giovedi 8 Dicembre

Ogier vince il Rally del Galles e si commuove per la sua Francia

LaPresse/PA

Vittoria agrodolce per Ogier: il rally del Galles porta anche tante lacrime

Una vittoria e tante, tante lacrime: Sébastien Ogier si è aggiudicato il Wales Rally GB, ultimo round del Mondiale WRC 2015 e con i festeggiamenti non sono potuti mancare anche le lacrime per i morti di Parigi.
Il pilota francese, scosso per l’accaduto, ha chiuso la stagione letteralmente dominando la gara gallese, conquistando il gradino più alto del podio, modo ideale per far risuonare la marsigliese.
53383_argentina-ps1-ogier-di-un-soffio-su-meekeOgier ha preso il comando dopo l’incidente che ha visto protagonista il compagno di squadra Jari-Matti Latvala, finito fuori strada venerdì nella seconda prova speciale: il pilota transalpino ha dovuto cedere brevemente la leadership soltanto nel pomeriggio di sabato, quando il belga Thierry Neuville ha ostruito temporaneamente la strada, facendogli perdere 31 secondi poi restituiti dalla direzione gara. Nulla da fare per il britannico Kris Meeke, che ha riportato la Union Jack sul podio del Rally di Gran Bretagna per la prima volta dal 2001, podio completato dalla Volkswagen guidata da Andreas Mikkelsen, la cui partecipazione è stata in dubbio fino all’ultimo con il pilota che si è sentito poco bene e si è dovuto sottomettere a esami clinici per accertare l’idoneità a correre la gara.