Venerdi 2 Dicembre

Nuoto: Federica Pellegrini e il mix di rabbia e paura per gli attentati di Parigi

LaPresse/Fabio Ferrari

Federica Pellegrini e la paura e la rabbia dopo gli attacchi terroristici di venerdì scorso a Parigi

Federica Pellegrini, intervistata a “Dribbling” su Rai2 ha parlato degli attentati che la scorsa settimana hanno colpito Parigi. La campionessa italiana prova un mix di paura e di rabbia: “quanto successo in Francia mi ha colpito perché non è stato un evento istituzionale, tutto è successo ad un concerto rock (al Bataclan, ndr). Questo fa capire che fatti del genere potrebbero succedere in qualunque momento: fa molta paura, dopo qualche giorno ora rimane più la rabbia“, ha dichiarato la Pellegrini.