Domenica 11 Dicembre

Nba: Nowitzki affonda Philadelphia, Bulls di misura su Indiana

LaPresse/Reuters

Nella notte Nba tanti risultati a sorpresa, Oklahoma perde sul campo dei Grizzlies mentre Boston ha vita facile contro Houston. Sorridono San Antonio e Phoenix Suns

Non c’è notte senza Nba, senza le emozioni e lo spettacolo della massima lega cestistica americana. Continua la crisi nera dei Philadelphia 76ers che perdono l’undicesima partita consecutiva contro i Dallas Mavericks trascinati da un super Dirk Nowitzki che segna 21 punti.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

La gara tra Chicago Bulls e Indiana viene decisa dalla stoppata con cui Butler ferma Paul George ad un secondo dalla fine, permettendo ai padroni di casa di vincere un match molto equilibrato. Vittoria esterna per i Boston Celtics che regolano Houston 95-111 mentre perde Oklahoma sul campo dei Memphis Grizzlies guidati da un Chalmers in serata di grazia. San Antonio non ha problemi a superare Portland con il risultato di 93-80. Vincono anche i Phoenix Suns con una tripla doppia di Brandon Knight autore di 30 punti con 10 rimbalzi e 15 assist.

Questi i risultati delle partite disputate nella Notte Nba:

Philadelphia 76ers-Dallas Mavericks 86-92 Chicago Bulls-Indiana Pacers 96-95 Houston Rocket-Boston Celtics 95-111 Memphis Grizzlies-Oklahoma City Thunder 122-114 San Antonio Spurs-Portland Trail Blazers 93-80 Phoenix Suns-L.A. Lakers 120-101