Domenica 4 Dicembre

Nba: Golden State da leggenda! E sono sedici…

LaPresse/Reuters

Stephen Curry segna 24 punti nella partita che fa la storia dei Golden State. Miglior avvio di sempre in Nba, sedicesima vittoria consecutiva per i Warriors

Non ci sono più aggettivi per descrivere l’avvio di stagione dei Golden State che, dopo la vittoria conquistata nella notte contro i Lakers, stabiliscono il record per la migliore partenza (16 vittorie 0 sconfitte) nella storia dell’Nba.

 LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il fenomeno dei Warriors, Stephen Curry, segna 24 punti a cui aggiunge nove assist. Considerando anche le partite della scorsa stagione sono 20 le vittorie consecutive della regular season. Sembra tanto un passaggio di consegne quello che va in scena all’Oracle Arena dove alla grande prestazione di Curry fa da contraltare la pessima partita di Bryant che con 4 punti fa segnare il minimo storico di tutta la sua carriera. Paul George segna 40 punti con sette triple e Indiana sbanca Washington 123-106. Memphis passa a Dallas costringendola alla seconda sconfitta consecutiva. Battuti anche i Denver Nuggets di Danilo Gallinari. Per l’azzurro 20 punti in 37 minuti non bastano ad evitare la sconfitta. Butler ne mette 22 e Chicago supera Portland nel giorno del ritorno di Derrick Rose dopo l’infortunio.

Questi i risultati degli incontri disputati nella notte nel campionato di basket Nba:

Washington Wizards-Indiana Pacers 106-123 Atlanta Hawks-Boston Celtics 121-97 Memphis Grizzlies-Dallas Mavericks 110-96 Denver Nuggets-L.A. Clippers 94-111 Portland Trail Blazers-Chicago Bulls 88-93 Golden State Warriors-L.A. Lakers 111-77