Venerdi 9 Dicembre

Nba: Durant si infortuna ma ci pensa Westbrook a far sorridere Oklahoma. Bene anche Miami

LaPresse/Reuters

LeBron James trascina Cleveland nella vittoria su Utah, continuano a perdere i Lakers infine prima vittoria stagionale per i New Orleans Pelicans

Un’altra notte di emozioni targate Nba. Spettacolo Oklahoma a Washington, i Thunders stendono i Wizards 125-101 con un super Russell Westbrook che va in tripla doppia con 22 punti, 11 assist e 11 rimbalzi. Unica nota negativa per Oklahoma l’infortunio di Kevin Durant.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Grande vittoria dei Cleveland Cavaliers che, con un LeBron James sopra le righe, superano Utah 118-114.  Continuano a perdere i Los Angeles Lakers questa volta battuti da Miami 101-88 con Bosh protagonista e autore di 30 punti. Prima sconfitta casalinga dei Toronto Raptors che cedono ai New York Knicks e ad un grande Carmelo Anthony autore di 25 punti. Vince anche Boston su Milwaukee 99-83 con venti punti di Isaiah Thomas. Charlotte passa a Minneapolis. Jeremy Lin segna 19 punti, Jeremy Lamb ne aggiunge 18. Primo sorriso stagionale per i New Orleans Pelicans che stendono Dallas grazie ai 17 punti di Anthony Davis nel solo primo tempo. Questi i risultati del campionato di basket Nba:

Cleveland Cavaliers-Utah Jazz 118-114 Washington Wizards-Oklahoma City Thunder 101-125 Miami Heat-L.A. Lakers 101-88 Toronto Raptor-New York Knicks 109-111 Milwaukee Bucks-Boston Celtics 83-99 Minnesota Timberwolves-Charlotte Hornets 95-104 New Orleans Pelicans-Dallas Mavericks 120-105