Sabato 10 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi guarda al futuro: “adesso sto bene, ma la delusione resterà per sempre”

LaPresse/Reuters

Pronto per il rally di Monza, Valentino Rossi torna a parlare dell’epilogo di Valencia dove Lorenzo gli ha soffiato il titolo Mondiale

Sono state giorni duri per Valentino Rossi, ma adesso il peggio sembra passato. Tre settimane fa veniva sfornato il biscotto tra Marquez e Lorenzo per soffiare il titolo mondiale al ‘Dottore’ e consegnarlo al compagno di squadra, oggi il pesarese sembra aver metabolizzato la delusione.

valentino rossiSono stati giorni difficili – ha detto Rossi – ma il peggio è passato. Ora sto bene. È stata una grande stagione. L’epilogo è stato triste, ma comunque rimangono anche belle soddisfazioni. Dovrò convivere con questa delusione, non si potrà mai superarla del tutto“. Il Rally di Monza, che va in scena questo weekend, riconsegna ai tifosi un pilota nuovo, ripulito dalle tossine di un campionato faticoso. L’obiettivo di questa nuova sfida? Ovvio la vittoria: “mi dà più gusto confrontarmi con un campione come Neuville, siamo lì vicino. Nella prima prova la macchina mi si è spenta, ho fatto come le signore che vanno a fare la spesa… Nella seconda è andata meglio“.