Venerdi 9 Dicembre

MotoGP, Elias: “a Valencia farò il possibile per centrare la Top15”

LaPresse/Simone Rosa

Elias e Baz del team Yamaha Forward vanno a Valencia per correre a tutta

Il GP di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale, a suo modo è già passato alla storia: da una decina di giorni non si parla di altro e il triangolo Lorenzo-Marquez-Rossi ha riempito pagine di giornali, monopolizzato le trasmissioni televisive e intasato il mondo del web.
Il GP di Valencia però non sarà solo l’ago della bilancia nel duello Lorenzo-Rossi: complice la partenza ad handicap del Dottore, un ruolo fondamentale lo giocheranno i piloti di solito impegnati nelle posizioni di rincalzo. Come si comporteranno quei piloti che Rossi dovrà giocoforza superare per attaccare il gruppo di testa? Lo lasceranno passare o giocheranno a favore di Lorenzo tenendo il più possibile alle loro spalle Valentino Rossi?
LaPresse/Simone Rosa

LaPresse/Simone Rosa

Per il Team Forward hanno parlato Toni Elias e Loris Baz: “dopo i punti a Sepang ovviamente l’obiettivo è ripetersi. Sarà difficile, ma finalmente sono riuscito a trovare un buon feeling con la Yamaha Forward. A Valencia farò il possibile per centrare la Top15 e ringraziare così il team per questa bella opportunità”, ha detto il catalano che non rivela minimamente un atteggiamento rinunciatario in vista della gara.

Il compagno di squadra Loriz Baz ha altri prestigiosi obiettivi ma come Elias azzannerà l’ultimo Gran Premio in calendario: “arrivo a Valencia davvero motivato a fare bene. Il Campionato Open è ancora aperto, devo recuperare cinque punti in una sola gara, sarà difficile ma farò di tutto per salutare questo team nel migliore dei modi”.
Per ValeRossi si preannuncia una gara tutta in salita.