Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi: “c’è ancora un’opportunità di vincere il decimo titolo”

Lapresse/Reuters

Valentino Rossi, ancora amareggiato da quanto successo a Valencia, inizia a pensare alla prossima stagione

Per Valentino Rossi è difficile digerire quanto accaduto in queste ultime giornate di Moto Gp, in particolar modo ieri a Valencia. Il “Dottore” di Tavullia è stato preso in giro da Marc Marquez che ha aiutato Jorge Lorenzo a vincere il titolo Mondiale. Rossi, anche se sarà dura, deve pensare al futuro e cercare di mettere da parte questo brutto episodio che tanto lo ha penalizzato. Già da domani il “Doc”, come tutti gli altri piloti, deve pensare al prossimo anno, con i primi test invernali. “Al momento, questa ‘zuppa’ è ancora molto calda. Sarà importante trovare la motivazione per ridare la caccia al titolo. Ci sarà un’altra opportunità di vincere il decimo titolo. Questa storia non cambia i miei piani… Quest’anno sono stato competitivo. Ho fatto un buon lavoro. Quindi ha senso continuare nel 2016. Poi deciderò cosa fare per il 2017”, queste le parole di Rossi in un’intervista di questa mattina a Speedweek.com. “Se si guarda alla storia umana, – ha continuato Vale – allora non c’è ragione apparente per cui 37 dovrebbero essere meno incisivi di 36. Un anno non fa molta differenza. Penso che il prossimo anno avrò più o meno la stessa velocità di quest’anno. Dipende molto dalle motivazioni. E dipenderà molto da come la Yamaha saprà soddisfare le gomme Michelin. Dipenderà dal modo in cui lavoriamo come squadra”.