Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi accusa: “tutti hanno visto il loro piano”

LaPresse/Reuters

Valentino Rossi non le manda a dire a Marc Marquez e a Jorge Lorenzo per il loro comportamento nelle ultime gare

Valentino Rossi al termine della gara di Valencia si scaglia contro Marc Marquez, un comportamento inammissibile per lui quello assunto da Marc nelle ultime gare: “è stata una stagione veramente bella, perchè ci siamo costruiti questa possibilità di lottare per il campionato dalla prima gara, sono stato sempre competitivo. nella seconda parte di stagione Jorge è stato molto bravo.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Fino a Motegi ero in testa, ma da Phillip Island è successo qualcosa di strano, il comportamento di Marquez è stato qualcosa di imbarazzante, qualcosa di bruttissimo per il nostro sport, qualcosa che nessuno si aspettava, il guardaspalle di lorenzo. Da lì tutto è cambiato. L’unica cosa che sono contento è che tutti hanno visto quale era il loro piano e sinceramente mi rende molto triste e penso che il nostro sport abbia fatto una figura bruttissima”, questo il commento del Dottore di Tavullia dopo la gara di Valencia. Vale non riesce nemmeno ad accettare l’atteggiamento della Honda: “non capisco il comportamento della honda che permette ad un suo pilota di aiutare un altro pilota. Spero che tra qualche tempo capisca quello che ha fatto. per concludere Lorenzo molto bravo, sarebbe stato molto bello potercela giocare, penso che nemmeno lui debba essere tanto contento”.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

E’ diventato come il cross delle Nazioni, -ha continuato Rossi- io non lo so se Marquez abbia protetto lorenzo perchè è spagnolo ma credo sia molto triste che Marc si sia ridotto a fare il guardaspalle di Lorenzo. Lorenzo ha meno colpe, non si sarebbe mai comportato come Marquez, ma dopo quello che ha detto in Malesia per me è “colpevole” tanto quanto marquez, poteva starsi zitto“. Un ultima dichiarazione sul suo attuale stato d’animo: “ho ancora l’adrenalina della gara, sto abbastanza bene, col passare delle ore mi dispiacerà di più. Avevo capito che sarebbe finita così. Mi è stato subito chiaro che Marquez gli avrebbe guardato le spalle“, ha concluso Rossi ai microfoni di Sky.