Mercoledi 7 Dicembre

Moto Gp, Malagò: “Valentino Rossi vincitore morale”

LaPresse/Reuters

Giovanni Malagò si complimenta con Valentino Rossi, è lui il vincitore morale

Il numero uno dello sport italiano, Giovanni Malagò si complimenta con Valentino Rossi nonostante la sconfitta di ieri a Valencia: “Valentino e’ il vincitore morale, senza nulla togliere a Lorenzo ha fatto si’ che l’Italia e gli italiani ne sono usciti con grande orgoglio, sono solo da punto di vista sportivo ma umano, e lo voglio pubblicamente ringraziare“, ha dichiarato. “Ieri Valentino e’ stato perfetto, corretto – ha continuato il presidente del Coni – sapevamo sarebbe stato difficile andare oltre il quarto posto -, doveva succedere qualcosa davanti e non e’ successo e abbiamo visto tutti perche’. L’atteggiamento di Marquez e’ giuridicamente ineccepibile ma sotto il profilo sportivo ha dato un colpo gravissimo alla reputazione dello sport e di questo ragazzo di grande talento e futuro. Sono piu’ che mai vicino a Rossi e tutto dobbiamo riconoscere che queste cose le aveva abbondantemente anticipate. Ho apprezzato molto lo stile con cui ha affrontato la pressione, il contesto, non dovrebbe essere stato facile“. Malagò infine risponde ai commenti della stampa spagnola che accusa Rossi di non saper perdere e gli italiani di lamentarsi: “questa cosa non la capisco. Per come Valentino ha accettato il contesto, non so cosa poteva fare di piu’. Gli faccio i complimenti“.