Sabato 10 Dicembre

Moto Gp, Lorenzo confessa: “vorrei Marc in squadra”

LaPresse/REUTERS

Jorge Lorenzo continua a rilasciare dichiarazioni che fanno pensare. L’ultima? Vorrebbe Marquez in squadra con sè

Si è tanto parlato di alleanza tra Marc Marquez e Jorge Lorenzo, si parla ancora de “biscottone” spagnolo e per molto se ne parlerà. Marquez prova a smentire, mentre Lorenzo, a volte, si fa scappare qualche “chicca” che li incastra. Prima ha dichiarato che i suoi connazionali della Honda nella gara di domenica a Valencia hanno avuto rispetto per lui perchè il premio doveva rimanere in Spagna, adesso confessa che gli farebbe molto piacere avere il 22enne di Cervera in squadra con sè. “Mi piacerebbe avere Marc Marquez in squadra“, ha dichiarato a “Quatro Deportes”. Non si sbilancia però troppo il maiorchino che poi parla dell’attuale compagno di squadra Valentino Rossi: “con lui abbiamo una grande squadra in Yamaha. Non è un mio amico ma il mio rivale, ma non è un nemico perchè io non ho mai avuto nemici“, ha continuato il neocampione del mondo di Moto Gp. Chi sono i piloti col quale Lorenzo ha buoni rapporti? “Con Toni Elias e recentemente con Dani (Pedrosa). Anche con Valentino prima di Sepang avevo un buon rapporto, cosi’ come con Marquez“, ha concluso lo spagnolo.