Domenica 4 Dicembre

Moto Gp: il verdetto del ricorso di Rossi potrebbe arrivare in anticipo

LaPresse/Reuters

Potrebbe arrivare con qualche giorno d’anticipo il verdetto del ricorso al Tas di Valentino Rossi

La settimana scorsa Valentino Rossi ha presentato ricorso al Tas per chiedere l’annullamento o la riduzione della sanzione inflittagli dopo il presunto “calcio” a Marc Marquez durante il Gran Premio della Malesia. Inoltre il “Dottore” di Tavullia ha chiesto di poter venire a conoscenza della decisione finale entro il venerdì delle prove libere, in modo da poter eventualmente prepararsi nel migliore dei modi per scendere subito in pista. Dal Tas hanno rassicurato Vale, confermando che il 6 novembre verrà a conoscenza del verdetto finale. Le cose però potrebbero cambiare: potremmo sapere quali sono le sorti di Valentino Rossi già mercoledì o giovedì.