Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp, Iannone: “Vale ha lottato tutto l’anno”

LaPresse/EFE

Andrea Iannone si complimenta con Rossi per l’incredibile stagione e con Lorenzo per il titolo conquistato

Andrea Iannone era un elemento fondamentale nella gara di ieri. La sua lotta per il quarto posto poteva aiutare Valentino Rossi a vincere il Mondiale. Purtroppo però, il pilota Ducati è presto caduto, dovendo definitivamente abbandonare la gara, e dovendosi accontentare del quinto posto nella classifica generale. L’argomento più chiacchierato però è il comportamento di Marquez nelle ultime settimane ma in particolar modo nella gara di ieri: “se ciò fosse vero, – dice Iannone al termine della gara di ieri riferendosi ad un possibile aiuto da parte di Marquez a Lorenzo – mi dispiacerebbe perché nel nostro sport non è mai esistito tutto ciò. Di solito si lotta un pilota contro l’altro e il più forte vince. Non ho visto la gara fino alla fine perché sono scivolato e sono andato a cambiarmi subito. Sinceramente aspetto di rivederla per esprimere un giudizio. Se è andata così, però mi dispiace. Credo che Vale abbia lottato tutto l’anno e ha corso un Mondiale incredibile. Comunque ha avuto un avversario sempre veloce, ma mi dispiace da italiano. Però le gare sono anche queste e speriamo non accada mai più quello che si è visto”.