Sabato 10 Dicembre

Moto Gp, Iannone: “per Vale non posso fare nulla”

LaPresse/EFE

Andrea Iannone sconfortato dopo le qualifiche del pomeriggio a Valencia, per Rossi non può far nulla

La mattinata di oggi a Valencia era iniziata nel migliore dei modi, ma le qualifiche del pomeriggio non sono andate come si sperava. Andrea Iannone non è infatti completamente soddisfatto della performance del pomeriggio: “per certi aspetti è stata una giornata positiva, con il miglior tempo ottenuto in FP3, anche se poi non abbiamo certo disputato la migliore qualifica della stagione. Nel pomeriggio abbiamo fatto abbastanza fatica e non siamo riusciti a migliorare il nostro tempo sul giro. Siamo un po’ distanti dal passo dei migliori e ora dobbiamo provare a migliorare qualcosa per cercare di fare la gara con loro domani. Di sicuro ce la metteremo tutta”. Non può mancare un pensiero a Valentino Rossi, ma questa volta Iannone sembra non essere più molto positivo: “cosa posso fare? Posso dare la mia moto a Vale così parte più avanti? Non posso fare nulla, io devo soltanto guardare alla mia sfida con Pedrosa e sarà il mio obiettivo per tutta la gara”. D’altronde dopo le qualifiche di oggi le speranze di vedere Valentino Rossi campione del Mondo vanno svanendo sempre di più.