Martedi 6 Dicembre

Moto Gp, Alvaro Bautista: “non farò passare Valentino Rossi”

LaPresse/Simone Rosa

Alvaro Bautista con l’avvicinarsi del Gran Premio di Valencia dichiara di non aver intenzione di aiutare Valentino Rossi a passare avanti

Dopo quanto accaduto a Sepang gli appassionati di Moto Gp e in particolar modo i tifosi di Valentino Rossi hanno iniziato diverse “campagne” sui social per convincere i piloti ad aiutare Valentino Rossi. C’è chi ha fatto subito capire di avere le intenzioni di aiutare il “Dottore”, chi non si esprime, chi invece si dice contrario, come per esempio Alvaro Bautista, pilota dell’Aprilia del Team Gresini, che in un’intervista ad As ha dichiarato: “ciò che genera tensione sono i social media che chiedono di far passare Rossi per permettergli di battagliare con Lorenzo il più presto possibile. Ma non ho intenzione di lasciar passare Valentino. Marc non ha aiutato Lorenzo in Australia, perché lo ha battuto all’ultimo giro”. La goccia che ha fatto traboccare il vaso per Baustista è stata la dichiarazione di Valentino Rossi nel press day del giovedì: “dopo aver sentito le dichiarazioni contro di lui di Rossi si è detto: “Allora ora lo aiuto per davvero”, e si sono sorpassati mille volte. Non è possibile giocare così con un pilota che si sta giocando il Mondiale. Marc però non ha fatto nulla di antisposrtivo. Non sono a favore nè dell’uno nè dell’altro, perchè nessuno dei due è un santo. Però posso dire che un altro pilota in altre circostanze avrebbe potuto ricevere una pena più dura. Sono stati clementi per il bene dello spettacolo“.