Sabato 3 Dicembre

Manchester City shock, pronto un milione di euro a settimana per Leo Messi!

LaPresse/EFE

Lo sceicco Mansour, come riporta il Sun, vorrebbe portare a Manchester il giocatore più forte del mondo. Pronta un’offerta folle

L’offerta è di quelle scioccanti, che fanno sobbalzare dalla sedia e stropicciarsi gli occhi. Di mezzo gli sceicchi certo, chi sennò. Il giocatore in questione? Leo Messi, il fenomeno balugrana.

 LaPresse/PA

LaPresse/PA

Il mondo del calcio si scuote, le cifre sono folli, inavvicinabili per qualsiasi società del pianeta, a meno che non si tratti del Manchester City. Secondo un’indiscrezione del Sun, lo sceicco Mansour, presidente del club inglese, sarebbe disposto a versare nelle casse della Pulce argentina la pazzesca cifra di 800 mila sterline a settimana, più di 1 milione e 100 mila euro. Il tabloid d’oltremanica non si ferma qui, va anche oltre sottolineando come i dirigenti del Manchester City stiano già trattando con l’entourage del giocatore i bonus e i diritti di immagine da affiancare allo stipendio che toccherebbe, su base annuale, l’impronunciabile cifra di 57 milioni di euro. Il contratto di Messi scadrà nel 2018 e la sua clausola rescissoria è fissata a 250 milioni di euro, il Barcellona da par suo non prende in considerazione offerte inferiori ai 170 milioni, ma siamo davvero sicuri che l’argentino voglia davvero dire addio alla società in cui è cresciuto?