Sabato 10 Dicembre

Le confessioni di Thiago Motta: “mai giocato in una squadra forte come questo PSG”

LaPresse/Reuters

Thiago Motta, centrocampista del PSG, ammette “questa squadra è più forte del Barcellona del 2006”, poi sull’Europeo: “ci spero al 200%”

ZumaPress

ZumaPress

Un divorzio che sembrava nell’aria, poi una scintilla a rinsaldare un amore mai del tutto svanito. E che adesso è tornato ad ardere sempre più: “Da quando abbiamo deciso di continuare insieme il mio impegno per il club è tornato a essere totale. Il PSG è la squadra più forte in cui abbia mai giocato, anche più forte del Barcellona del 2006”, parole che portano la firma di Thiago Motta. Uno che di grandi squadre se ne intende eccome. Dal Barcellona appunto, all’Inter del Triplete. “La finale di Champions a San Siro resta lontana, adesso pensiamo solo a vincere contro il Malmoe – ha dichiarato Motta a l’Equipe – Il mio futuro? Finché sto bene continuo. All’Europeo non ci penso anche se alla maglia azzurra ci spero sempre al 200%. L’importante è fare bene, poi sarà il Commissario tecnico  decidere”.