Giovedi 8 Dicembre

Lazio, l’ira di Lotito: “Vergognatevi, ora tirate fuori gli attributi”

LaPresse/Marco Rosi

Il Presidente della Lazio Claudio Lotito attacca pesantemente la squadra nelle ore seguenti la sconfitta all’Olimpico con il Milan: “vergognatevi”

Una sconfitta netta, che proprio non è andata giù. Il Milan di Mihajlovic passeggia all’Olimpico contro la Lazio, un 3-1 che non lascia spazio a recriminazioni. Il primo ko interno per la squadra di Pioli (sempre vincente nel proprio stadio in stagione) che ha scatenato l’ira di Claudio Lotito. Come riportato da ‘Il Messaggero’ in edicola stamane, infatti, il presidente biancoceleste, presente ieri a Formello, ha pesantemente strigliato la squadra: “Vergognatevi! L’atteggiamento è insostenibile, tirate fuori gli attributi e aiutatevi: non si vincono le partite da soli”. Parole di accusa pesanti, che vanno ben oltre la delusione per il singolo risultato negativo. Evidentemente qualche meccanismo in casa Lazio inizia a scricchiolare, Lotito non ci sta e alza la voce. Basterà? Al campo, come sempre, il verdetto finale…